Crea sito

Come fare sassi di pasta polimerica per bijoux

In molti usano le paste polimeriche ( Cernit o Fimo) per creare bijoux o piccoli pupazzetti ma non tutti sanno che oltre a indurire in forno la pasta indurisce anche se immersa per pochi minuti in acqua bollente. Così il materiale assume un aspetto più opaco e molto simile alla superficie dei sassi. Così questo metodo è perfetto per realizzare dei finti sassi da utilizzare per creare orginalissimi bijoux adatti soprattutti ai look estivi. Vediamo insieme come realizzarli.

LA COLLANA DI SASSI

OCCORRENTE

  • Pasta polimerica, panetti da 65gr: 2 grigio, 1 bianco, 1 nero
  • Un piccolo matterello
  • Una tovaglietta di plastica o silicone liscia
  • Cordino nero o bianco
  • Un pentolino con acqua
  • Asciuga piatti di stoffa da cucina

ESECUZIONE


1-Prendete tre pezzetti di pasta polimerica: una parte più grande di grigio, una media di bianco e un pezzetto più piccolo di nero. Ammorbidite la pasta scaldandole fra le dita e all'interno del palmo della mano.

2-Realizzate tre palline con la pasta ammorbidita.

3-Schiacciate le palline, create tre rotoli e uniteli insieme.

4-Avvolgete su sé stessi i rotoli e fate in modo che i tre colori si amalgamino fra di loro.

5- Mescolate bene in modo da creare un effetto marmorizzato.

6-Dividete la pasta in diverse palline tutte della stessa dimensione.

7-Con l'aiuto di un piccolo matterello stendete le palline creando delle forme ovali con 3/4 millimetri di spessore.

8-Ritagliate circa un metro di cordino da bigiotteria. Appoggiate il cordino sopra uno degli ovali posizionandolo al centro per la parte lunga.

9-Appoggiate un secondo ovale sopra il primo e pressate il bordo dando la forma di un sassolino e chiudendo all'interno il cordino.

10-Continuate posizionando gli ovali a distanza regolare, con il cordino al centro. Misurate la lunghezza della collana e terminate.

11-Posizionate sul fuoco una pentolina piena d'acqua di medie dimensioni (20 cm di diametro circa). Portate l'acqua a ebollizione quindi inserite la collana nell'acqua bollente.

12-Lasciate bollire la collana per 6/10 minuti quindi estraetela e raffreddatela immediatamente immergendola in acqua fredda. Asciugate bene con un asciugapiatti e la collana è finita. Ricordate che la pasta polimerica indurita tramitebollitura è leggermente più fragile di quella cotta in forno, perciò evitate di sbatterla violentemente o di farla cadere a terra.

Con questo sistema potete variare il colore dei sassi e realizzarci anelli e orecchini. Potete incollare tranquillamente i sassi al metallo con la colla a caldo.
 





 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*