Crea sito

CUSCINI SERATA “HOME CINEMA”

Dnnarita_cuscini_carta_termtrasferibile_finiti_2

Siete appassionate di cinema? Con le carte termo trasferibili potete creare magnifici cuscini per le vostre serate “a tutto divano”! 

Idea e realizzazione Maria Rita Macchiavelli Foto Studio Macchia

OCCORRENTE

  • Una federa copri cuscino bianca cm.40x40 di cotone o tessuto naturale (lino, canapa)
  • Un foglio misura A4 di carta fotografica termo trasferibile Un computer collegato a stampante casalinga a getto d'inchistro
  • Uno smarthphone o macchina fotografica digitale
  • Ferro da stiro

CLICCATE IL LINK QUI SOTTO PER ACCEDERE ALLO SHOP E ACQUISTARE I FOGLI DI CARTA TERMOTRAFERIBILI

http://www.hobbydonna.it/carta-stampabile-termotrasferente-con-inkjet/1333-carta-stampabile-termotrasferente/menu-id-11.html

ESECUZIONE

Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_1
1-La cosa più complicata di questa tecnica è il trasferimento di frasi scritte. Le frasi, i nomi o le parole vanno stampati al contrario. La difficoltà deriva dal fatto che il più comune dei sistemi di scrittura installati nei PC (Word) non permette di ribaltare le scritte. Esistono vari stratagemmi  per salvare le scritte come immagine ma io vi suggerisco una tecnica molto ingenua, che chiunque abbia uno smartphone e un computer con stampante casalinga è in grado di fare. Ovviamente chi sa usare programmi di grafica come Photoshop può ignorare queste istruzioni. Per prima cosa potete scrivere con il computer su una pagina word la vostra frase, facendo attenzione a regolare la misura (i punti) delle font ( è il tipo di scrittura) che avete scelto in modo che prendano lo spazio dell’intera pagina. Nel nostro caso la frase è una famosa citazione di Alfred Hitchcock Il cinema è la vita con le parti noiose tagliate”. Effettuate una prova di stampa su carta normale per verificare che i colori, la definizione dell’immagine  le dimensioni e la posizione siano corretti. Se va bene la potete scannerizzare e usare come immagine oppure la appoggiate la pagina stampata su un piano e la fotografate dall’alto con il vostro smartphone o una macchinetta digitale cercando di tenere l’apparecchio ben fermo e in pianta. Unico accorgimento non fatelo di sera con le luci accese. Il fondo risulterà sempre giallino. Mettetevi vicino a una finestra in modo da illuminare al meglio con luce naturale. A questo punto trasferite l’immagine sul computer come fate con le altre foto. Ora dovete ribaltarla. Il modo più facile è questo: Cliccate sull’immagine e vi si apre la tendina APRI- cliccate su Microsoft Office Picture Manager. Vi si apre la foto e qui cliccate su Modifica immagine. Tra gli Strumenti di modifica cliccate CAPOVOLGI (orizzontalmente o verticalmente a seconda della vostra foto). A questo punto salvate sul Desk. Adesso potete stampare la vostra immagine ribaltata sul foglio di carta termo trasferibile. Una cosa molto importante, una volta stampata la vostra immagine, soprattutto se si tratta di foto, il foglio deve asciugare circa un’ora prima di essere trasferito sul tessuto.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_istruzioni 
2-Prima di tutto qualche informazione sulla carta termo trasferibile. La carta stampabile termo trasferente serve a personalizzare con foto o grafiche qualsiasi oggetto di tessuto. La stampa si effettua con comuni stampanti casalinghe a getto d’inchiostro (non a laser). Il tessuto deve essere bianco o chiaro (altrimenti dovete scontornare l’immagine come si fa con il decoupage prima di applicarla) ma le parti bianche diventano trasparenti perciò è consigliabile usare colori più scuri del fondo del tessuto scelto. Il tessuto deve essere di fibra naturale come lino e cotone perché deve reggere la massima temperatura del ferro a secco. Il foglio può essere utilizzato una sola volta.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_2b
3-Impostate il ferro da stiro nella modalità “a secco” alla massima temperatura. Non va assolutamente utilizzato il vapore.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_3b
4-Quando il ferro sarà caldo passatelo sull’asse da stiro in modo da stenderlo bene e scaldarlo.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_4b
5-Allo stesso modo passate il ferro sopra il tessuto del copricuscino in modo da scaldarlo.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_5b
6-Adesso appoggiate il foglio con l’immagine da stampare rivoltata. Passate prima il ferro per 10 secondi su tutto il foglio e lasciate riposare altri 10 secondi poi continuate tenendo ben premuto il ferro al massimo calore per 20 secondi sul perimetro perimetro dell’immagine cominciando in basso dal lato sinistro e spostandovi verso l’alto sempre sul lato sinistro. Continuate partendo dall’alto e spostatevi lentamente nella parte centrale e poi in basso al centro e a destra e da lì risalite. Ripassate poi tutta l’immagine molto lentamente. Tutta l’operazione dura circa due minuti, due minuti e mezzo.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_6b
7-Adesso molto lentamente ma con la carta ancora molto calda togliete partendo la un angolo la carta. Fate attenzione perché la carta sarà ancora calda. Se si raffredda trasferire l'immagine risulta più difficoltoso.
Donnarita_cuscini_carta_termotrasferibile_step_7b
8-I tessuti trattati in questo modo vanno preferibilmente lavati a mano in acqua fredda senza strizzarli troppo e stirati frapponendo fra l’immagine e il ferro della carta da forno.
QUI SOTTO POTETE SCARICARE I PDF STAMPABILI-

cinema 
CLICCA QUI PER LA SCRITTA CINEMA MON AMOUR
il cinema è
CLICCA QUI PER LA FRASE DI HITCHCOCK

I commenti sono chiusi