Crea sito

FUNGHI AD ACQUERELLO STAMPATI SU PAGINE DI LIBRO

Funghi ad acquerello firmati Donnarita da stampare sulle pagine di vecchi libri. Le stampe sulle pagine scritte sono il trend del momento. Un modo per rinnovare lo stile shabby e per chi ha un animo romantico. Facili da realizzare, basta una tavoletta di legno e una stampante casalinga. Segue il tutorial per realizzarli e un esclusivo acquerello firmato Donnarita da scaricare gratuitamente

Idea e realizzazione Maria Rita Macchiavelli Foto Studio Macchia 

OCCORRENTE

  • Pagine di vecchi libri ingiallite
  • Immagini ad acquerello o a tratto scontornate (una scaricabile gratuitamente qui sotto) altre disponibili sullo shop
  • Tavoletta di legno
  • Stampante casalinga Colore acrilico o tempera bianca
  • Colla vinilica o colla stick
  • Carta vetrata grana media
  •  Cordoncino
  • Chiodi da tappezzeria e martello

     

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER SCARICARE IL PDF

Altri 2 acquerelli e un disegno a china sono scaricabili in acquisto sullo shop

 

In vendita sullo shop anche pagine di vecchi libri già stampate con gli acquerelli Donnarita

ESECUZIONE

Per prima cosa:

 COME TRATTARE LE PAGINE AMMUFFITE

1-Indossare dei guanti monouso

2-Strapparle una ad una dal libro.

2-Spolverarle

3-Passare sopra una spugnetta inumidita con varichina in gel

4-Fare asciugare le pagine stese all’aperto

5-Stirarle fra due fogli di carta da forno

6-Se occorre spruzzarle con un velo di profumo

 

1-Strappate la pagina del libro e se occorre prima “bonificatela”(vedi istruzioni). Se non è in perfetta misura A4 applicatela fermandola con una punta di colla stick su un foglio di carta da fotocopie A4 e inseritela nel vano della stampante casalinga. Scaricate l’immagine in formato PNG (scontornato). Oppure usate un’altra immagine a piacere (deve comunque essere su fondo trasparente).Azionate la stampante e stampate. Se occorre eliminate la carta bianca di supporto e tenete la pagina stampata.

2-Stendete una mano di bianco acrilico sulla tavoletta.

3-Attendete circa mezz’ora, (il colore non deve essere troppo secco) e passate sui bordi la carta vetrata per ottenere un effetto shabby sul legno.

4-Stendete la colla sul retro della pagina stampata e incollatela al centro della tavoletta.

5-Fatela aderire bene frapponendo fra le mani un foglio di carta.

6-Rifinite applicando sul fronte della tavoletta un segmento di corda con due chiodi da tappezzeria per poterlo attaccare alla parete.

I commenti sono chiusi