Crea sito

LA COLLANA ANNODATA CON LA NAPPA

Donnarita_Detto_Fatto_collane_con_nappe_finite_1Annodare una collana e realizzare una nappa, ecco due tecniche utlilissime applicate ai bijoux più di moda del momento 

Idea e realizzazione Maria Rita Macchiavelli Foto Studio Macchia

COME ANNODARE UNA COLLANA

OCCORRENTE

Per una collana lunga 1 metro occorrono circa 100 perle da 6/8 mm di diametro

  • Perle o perline di vetro sfaccettate
  • Filo da ricamo o cordino fine tubolare
  • 1 segmento di filo elettrico
  • 1 ago lungo
  • Forbici
  • Taglierino

ESECUZIONE

Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_1
1-Per prima cosa occorre creare un ago finissimo. Si trovano già in commercio nei negozi per bigiotteria professionale, ma esiste un piccolo trucco per realizzarli “in casa”. Prendete un piccolo segmento di filo elettrico tradizionale (i fili dei cavetti per computer non vanno bene). Tagliatene circa 20/25 cm.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_2
2-Aiutandovi con la lama di un taglierino incidete in verticale il rivestimento di gomma. Fate attenzione a non andare troppo in profondità per non tagliare i fili interni.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_3

3-Estraete i fili interni che a loro volta contengono i sottili fili di rame che conducono l’elettricità. Fate una leggera incisione in orizzontale ed estraete il mazzetto di fili di rame con i quali creerete gli aghi da perle.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_4
4-Prendete adesso il filo scelto per l’annodatura della collana, doppiatelo e inserite il filo di rame, raddoppiatelo e avvolgetelo su sé stesso in modo molto stretto. Avrete creato una sorta di lungo e finissimo ago che vi permetterà di passare attraverso i fori anche piccoli delle perline.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_5
5-Annodate il filo doppio e iniziate inserendo la prima perla.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_6
6-Portate la prima perla in fondo al nodo.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_7
7-Adesso fate un altro nodo e inserite all’interno di un ago d’acciaio da cucito.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_9
8-Accompagnate aiutandovi con l’ago il nodo accostandolo e stringendolo il più possibile alla perla. Estraete quindi l’ago d'acciaio.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_10
9-Continuate inserendo una seconda perla e ripetendo il nodo sempre accompagnandolo e stringendolo con l’ago.
Donnarita_Detto_Fatto_annodatura_collane_step_11
10-Ripetete l’operazione fino alla fine della collana. Per creare una collana lunga con nappa finale vi occorrono circa 100 perle di 6/8 mm di diametro.
Donnarita_Detto_Fatto_collana_con_nappa_finita-1
11-Per realizzare una collana lunga un metro faciliterete il lavoro se create due strisce di cinquanta centimetri ciascuna. Annodatele e da un lato create un fiocchetto di finitura e dall'altro applicate le nappa da realizzare seguendo le istruzioni seguenti.

COME CREARE UNA NAPPA

OCCORRENTE

Per una collana lunga 1 metro occorrono circa 100 perle da 6/8 mm di diametro
  • 10/12 metri di cordino tubolare molto fine o filo da ricamo. (oppure filo da cucito 30 metri)
  • Un rettangolo di cartoncino con interno ondulato (di recupero) cm. 8x10
  • Nastro adesivo
  • Forbici affilate
  • Taglierino

ESECUZIONE

Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_1

1-Ritagliate un segmento di filo di circa 20 cm e stendetelo sul bordo del cartoncino fermandolo ai lati con il nastro adesivo. Da ogni lato devono spuntare almeno 5/6 centimetri di filo.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_2
2-Iniziate ad avvolgere il filo in verticale intorno al cartoncino facendolo passare sopra il filo messo in orizzontale.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_3
3-Per ottenere una buona nappa calcolate almeno una cinquantina di giri.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_4
4-Una volta avvolto tutto il filo fermatelo con un pezzetto di nastro adesivo.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_5
5-A questo punto prendete i due capi del filo messo in orizzontale e annodatelo facendo un fiocchetto. Il nodo non riuscirà subito troppo stretto. Lo stringerete una volta tagliati i fili alla base. Qui dovrete fare attenzione a tenerlo fermo con le mani.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_6
6-Inserite adesso la lama delle forbici o la lama del taglierino in fondo al cartoncino dalla parte opposta al nodo.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_7
7-Tagliate tutto il cordino. Non preoccupatevi se i fili non sono esattamente pari, li sistemerete una volta finita la nappa.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_8
8-A questo punto stringete bene il nodo in alto facendo un doppio o triplo nodo e lasciando i capi del filo lunghi. Serviranno per agganciare poi la nappa.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_9
9-Adesso avvolgete in alto una decina di giri in orizzontale e fermateli con un doppio nodo molto stretto e tagliate gli eccessi.
Donnarita_Detto_Fatto_nappa_collane_step_10
10-A questo punto potete pareggiare le altezze della nappa e poi utilizzarla come finale della collana.
Donnarita_Detto_Fatto_nappe_finite-
Le nappe sono molto di moda e potete usarle in molti altri modi. Come finale delle zip nelle borse, come segnalibro, come portachiavi o come vi suggerisce la fantasia.

I commenti sono chiusi