Crea sito

LO STRACCIO PERSONALIZZATO

Detto_Fatto_straccio_da_pavimenti_ricamato_a_punto_croce_1

 

Stracci da pavimenti personalizzati per imparare le prime basi del punto croce e fare le pulizie in allegria

Idea e realizzazione Maria Rita Macchiavelli Foto Studio Macchia

OCCORRENTE

  • Uno straccio da pavimento di cotone trama quadrettata (nuovo)
  • Filo di lana o di
      cotone ritorto piuttosto spess0
  • Ago da lana
  • Un foglio di carta a quadretti e un pennarello
  • Forbici e taglierino

REALIZZAZIONE

1-Tracciate sul foglio a quadretti uno schema semplicissimo come ad esempio delle cifre. 
2-Stendete lo straccio su un piano e con il pennarello (sceglietene uno dello stesso colore del filo che andrete a usare) 
3-Tracciate tante crocette al centro dei quadratini riportando lo schema.
4-Infilate il filo nell'ago da lana e doppiatelo senza fare il nodo in fondo.
5-Iniziate infilando l'ago sul retro e facendolo sbucare davanti sul punto sinistro della base del primo quadratino.
6-Puntate l'ago in alto verso destra e infilatelo nel punto in alto a destra del quadratino.
7-Passate il filo sul retro e fare spuntare l'ago davanti sulla punta destra della base dello stesso quadratino.
8-Portate adesso l'ago sulla punta destra in alto del quadratino successivo riportando il filo alla base e così via.
9-Si formeranno delle aste oblique che vanno verso destra. Per formare la crocetta dovete tornare indietro lavorando da destra a sinistra.
In pratica le regole fondamentali del punto croce sono: si parte puntando sempre portando il filo a destra e si torna portando il filo a sinistra. L'ago deve SEMPRE essere puntato diritto SEMPRE con la punta in basso.
Detto_Fatto_punto_croce_base
I fili si annodano sul retro e si pareggiano con le forbici. Sul retro devono apparire solo delle astine e non delle crocette.
In alternativa al punto croce si possono ricamare gli stracci con un semplice "punto erba" seguendo sempre la trama quadrettata.

Detto_Fatto_stracci_pavimento_punto_croce


					

I commenti sono chiusi