Crea sito

MAGLIETTE STENCIL MATERIE SCUOLA (ITALIANO)


Come realizzare magliette a stencil dedicati alle materie di scuola. Pensate per i più piccoli ma giuste anche per gli studenti più spiritosi. Magliette ispirate alla moda dei giorni della settimana tutte da rifare! Vi propongo tre diverse versioni. La scritta a stencil è una tecnica comune, poi per variare inserti con altre tecniche. Iniziamo con la materia principe: l’italiano.

OCCORRENTE PER LO STENCIL

  • Stampa in foglio misura A4 delle scritte (scaricabili cliccando sulle immagini qui sotto)
  • Un ritaglio di plastica adesiva misura A4
  • Colla stick
  • Forbici
  • Taglierino affilato
  • Righello
  • Colore acrilico grigio scuro
  • Tavoletta per ritaglio per proteggere il piano di lavoro
    
    CLICCATE SULLE SCRITTE PER SCARICARE IL PDF STAMPABILE
    
    
    
    ESECUZIONE
    
    

1-Per prima cosa dividete le scritte così da realizzare tre diversi stencil.

2- Ritagliate una striscia di plastica adesiva della stessa misura della scritta e stendete la colla stick sul retro del ritaglio di carta.

3- Incollate il ritaglio di carta sopra la plastica adesiva. Fate aderire molto bene.

4- Sopra una tavoletta da taglio o un rettangolo di cartone di recupero per proteggete il piano di lavoro, iniziate ad intagliare le lettere. Dal momento che è stato scelto un font lineare potete aiutarvi con un righello in modo da ottenere un taglio perfetto. Ricordate che non è un’operazione veloce e che va fatta con calma in un luogo ben illuminato. Una volta intagliata tutta la scritta potete eliminare la carta incollata e avrete ottenuto uno stencil di plastica adesiva. Allo stesso modo create gli stencil di tutte le scritte.

         OCCORRENTE PER LA MAGLIETTA “ITALIANO”

  • Una T-shirt di cotone bianco
  • Lo stencil adesivo con la scritta
  • Un ritaglio di carta da pacchi della misura della maglietta
  • Colore acrilico scuro (verde o blu o grigio o nero) oppure colore acrilico per tessuti
  • Un pennello di spugna a tampone o una spugnetta tipo quelle da trucco
  • Un pennarello nero indelebile
  • Una matita
  • Una squadra
  • Un tubetto di colore per tessuto a spessore
Un ferro da stiro
ESECUZIONE


1-Ritagliate la carta da pacco a misura della maglietta e inseritela all’interno per proteggere il retro della maglietta da eventuali macchie di colore.

2- Eliminate la carta protettiva dalla plastica adesiva e appoggiate lo stencil sulla maglietta senza premere in modo da prendere la posizione precisa. Solo adesso fate aderire bene la plastica adesiva alla stoffa in modo che anche gli angoli più piccoli si attacchino perfettamente.

3- Versate il colore in un piattino e raccoglietelo con il tamponino quindi tamponate l’interno delle fessure dello stencil. Tamponate sempre tenendolo dritto e non piegatelo per non rischiare di far passare il colore sotto le fessure. Date una prima passata leggera, attendete una decina di minuti e poi ripassate una seconda volta.

4- SENZA ATTENDERE che il colore sia asciugato rimuovete lo stencil e lasciate asciugare bene per un paio di ore.

5-Create adesso le righe orizzontali aiutandovi con una squadra. Usate prima un pennarello normale.

6- Per tracciare le righe a distanza regolare aiutatevi con la parte centrale della squadra. Ripassate le righe con un pennarello indelebile del tipo che si usa anche sulla ceramica o sulla plastica. Questo tipo di inchiostro resiste sul tessuto ai lavaggi anche ad alte temperature.

7- Con una matita tracciate il segno leggero delle prime lettere dell’alfabeto all’interno delle righe.

8- Ripassate sulla traccia con il colore acrilico a spessore. Se non lo avete mai usato prima fate delle prove su carta per capire il tipo di pressione da fare sul tubetto.

9- Lasciate asciugare almeno 24 ore quindi appoggiate sulla maglietta della carta da forno e stira tela con il ferro a secco (non a vapore) ad alta temperatura. Questo aiuta il colore a stabilizzarsi. Una maglietta così decorata può essere lavata a 30 gradi e fatta asciugare senza strizzare.






 

 

I commenti sono chiusi