Crea sito

PARALUMI DI PIZZO

Paralumi di pizzo per creare inediti abat jour. Appoggiati sopra un bicchiere a calice i piccoli paralumi arredano la tavola in modo romantico. Un’idea speciale anche per i tavoli da matrimonio. Facili da realizzare con un foglio di acetato trasparente: basta scaricare il pdf del cartamodello e scegliere un pizzo o una carta traslucisa.

Idea e realizzazione Maria Rita Macchiavelli Foto Studio Macchia 

OCCORRENTE

  • Un foglio misura A4 (29x21cm) di acetato trasparente o semistrasparente (recuperabile da scatole di camicie)
  • Un cartamodello di copri lume – scaricate il pdf e stampatelo su un foglio A4
  • Un ritaglio di pizzo o tessuto trasparente di circa 35 x 35 cm (anche di recupero)
  • Bordinio di pizzo coordinato (opzionale)
  • Un rotolo di nastro biadesivo trasparente
  • Un pennarello
  • Forbici e taglierino affilato
  • Un tagliere di plastica
  • Un bicchiere a calice
  • Una candelina “tea light”



 

  • ESECUZIONE
1-Scaricate il pdf della sagoma del paralume e stampatelo. Appoggiatevi sopra il foglio di acetato trasparente e con il pennarello ricalcatene il contorno.

2-Seguendo la traccia ritagliate con precisione per ottenere la forma del paralume.

3-Appoggiatelo adesso sul tagliere e iniziate a stendere le strisce di biadesivo. Dovrete riempire più o meno tutta la superficie. Stendete le strisce in orizzontale lasciando 4/5 centimetri di spazio l’una dall’altra.

4-Una volta terminato di stendere il biadesivo rifilate gli eccessi di nastro sui bordi con il taglierino.

5-Eliminate la carta protettiva del biadesivo.

6-Adesso appoggiate la forma su un piano con la parte adesiva rivolta verso l'alto e appoggiatevi sopra il vostro tessuto facendolo aderire bene.

7-Con le forbici rifilate tutti i contorni.

8-Stendete adesso su uno dei lati obliqui nella parte interna una striscia di biadesivo.

9-Togliete la carta protettiva del biadesivo.

10-Piegate la forma a cono, controllate che combaci alla base e fatela aderire.Il paralume è fatto. Controllate che la parte in alto dove si crea il foro sia dritta, nel caso rifilatela con le forbici. Quando si chiude il paralume anche pochi millimetri di distanza creano degli squilibri di appoggio perciò fate attenzione. Adesso potete rifinire aggiungendo un bordino di pizzo in alto e alla base del paralume. Usate sempre il biadesivo per farlo aderire.

11-Inserite una candelina nel bicchiere e appoggiate sopra il paralume. L’effetto abat jour è fatto!

QUI DI SEGUITO POTETE VEDERE UNA SERIE DI ALTRI PARALUMI FATTI CON L'ACETATO TRASPARENTE




 

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*