Crea sito

PATE’ DI TONNO

Ricetta di salvataggio.

Intramontabile soluzione dell’ultim’ora, buono come aperitivo, antipasto

o per il cestino del pic nic

patè_tonno_capperi_cipollotto_philadelphia_limone_DONNARITA

Ricetta di Simona Gallarate, foto di Maria Rita Macchiavelli

Difficoltà ψ

Costo

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di raffreddamento: 30 minuti

 

Ingredienti per 4 persone:

-una scatoletta di tonno sott’olio (200gr)
-un panetto di formaggio spalmabile (150gr)
-un cipollotto tagliato a pezzetti
-un limone
-una manciata di capperi dissalati

Come si fa:

1. Scolare il tonno dall’olio di conservazione, metterlo in un mixer insieme a tutti gli altri ingredienti, eccetto il limone. Frullare fino a ottenere una crema uniforme.
2. Tagliare il limone a fettine sottili e posizionarle sul fondo di una ciotola rivestita di pellicola per alimenti.
3. Versare il composto nella ciotola livellandolo. Lasciare in frigo a rassodare per una mezz’ora.
4. Rovesciare la ciotola su un piattino da servizio ed eliminare la pellicola. Servire con grissini o crostini di pane.

E’ possibile servire il paté anche senza farlo rapprendere in frigo, ma la consistenza sarà più morbida e cremosa.

 

 

I commenti sono chiusi