Crea sito

RACCOGLITORI PERSONALIZZATI PER FESTA DEL PAPA’

Per la festa del papà ho pensato di fare dei raccoglitori personalizzati. Io ho rivestito le coste con vecchie foto e con l’acquerello che ho fatto. Potete scaricare gratuitamente questo acquerello, stamparlo in misura A3 per rinnovare ben 5 raccoglitori. Così fatture e bollette casalinghe potranno essere messe nella libreria del salotto e non più nascoste nello sgabuzzino.  I raccoglitori da ufficio con le copertine stampate sono una delle mode del momento. Io  ho colto l’ispirazione per fare un regalo per la festa del papà. Ho usato raccoglitori da ufficio nuovi ma è un’idea adattissima a rinnovare anche i vecchi raccoglitori dalle copertine tristi e gli angoli un po’ sfogliati.

OCCORRENTE

  • 5 raccoglitori da ufficio misura standard 34x28x8
  • una stampa su un foglio A3 (acquerello scaricabile dalla pagina FB)
  • forbici e taglierino
  • righello
  • colla vinilica diluita al 50% con acqua
  • colori acrilici o tempere bianco e nero
  • pennello a tampone e pennello a goccia
  • nastro isolante nero
  • colla a caldo
  • un vecchio asciugamano
  • una spugna umida

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER SCARICARE IL PDF STAMPABILE

ESECUZIONE


1-Estraete i raccoglitori dalle scatole contenitore che metterete da parte. Le coste dei raccoglitori sono generalmente colorate e per ottenere un buon risultato occorre dipingerle di bianco.

2-Con il nastro adesivo di carta create una mascheratura verticale ai lati della costa del raccoglitore.

3-Con un tamponcino di spugna dipingete di bianco tutta la costa del raccoglitore elasciate asciugare 2 o 3 ore.

4-Una volta asciutta la base bianca rimuovete delicatamente il nastro adesivo di mascheratura.

5-Scaricate il PDF dell'acquerello e fatelo stampare a colori su un foglio di carta A3. La misura standard delle coste dei raccoglitori è di circa 8 cm. Dividete l'immagine in 5 strisce di circa 8,3 cm di base.

6-Ritagliate le strisce con l'aiuto di un righello e un taglierino.

7-Appoggiate i ritagli su un vecchio asciugamano e inumiditeli con una spugna in modo da ammorbidire la carta.

8-Stendete sulla costa del raccoglitore una mano di colla vinilica diluita al 50% con acqua.

9-Stendete una mano di colla anche sul retro del ritaglio.

10-Appoggiate delicatamente il ritaglio sulla costa e ripassate una mano di colla anche sopra: Fate questa operazione molto delicatamente perché la carta umida e con la colla è molto fragile e potrebbe strapparsi.

11-Incollate gli altri 4 ritagli sulle coste dei raccoglitori e lasciate asciugare 3 o 4 ore.

12-Dal momento che l'immagine stampata su carta in misura A3 non arriva a coprire tutta la costa fate una ripresa dell'immagine a pennello con il colore acrilico nero e lasciate asciugare. Una volta asciutto il colore con il taglierino incidete il foro per estrarre il raccoglitore dal contenitore.

13-Riprendete adesso i contenitori del raccoglitori. Generalmente i bordi hanno un rinforzo metallico. Per fare in modo che l'immagine risulti più unita rivestite i bordi con della fettuccia nera oppure in sostituzione con del nastro isolante nero.
14-Per finire unite i contenitori tra di loro con la colla a caldo in modo che non si stacchino fra di loro. Inserite poi i raccoglitori che rimanendo vicini mostreranno l'immagine per intero.

I commenti sono chiusi