Crea sito

ZUCCHE CACTUS

Qui vedi il video Rai della puntata:

zucche-apertura-donnarita_cactus_quale_cactussssss_detto_fatto_DIY_fai_da_te
Idea realizzazione e foto Maria Rita Macchiavelli

Ecco l’idea più pazza dell’autunno! Le zucchette si trasformano in piantine grasse.

OCCORRENTE

  • Zucchette decorative di varie forme
  • Vasetti di terracotta per piantine misure 8-9-10-12 cm di diametro
  • Colore acrilico nero
  • Vernice acrilica trasparente
  • Pennelli piatti
  • Glitter in polvere verde chiaro e verde scuro
  • Sassolini o sabbia da giardinaggio
  • Carta da pacco o di giornale
  • Spilli da sarta

COME SI FA

zucche-step1-donnarita_cactus_quale_cactussssss_detto_fatto_DIY_fai_da_te

1. Lavate e asciugate bene i vasetti quindi dipingeteli con una mano di pittura acrilica nera e lasciate asciugare. Se la copertura non risulta uniforme stendete una seconda mano di nero. Lasciate asciugare per 8 ore.
zucche-step2-donnarita_cactus_quale_cactussssss_detto_fatto_DIY_fai_da_te
2. Lavate e asciugate bene le zucchette decorative. Proteggete il piano di lavoro con carta.Stendete abbondante vernice trasparente sulla zucchetta.
zucche-step3-donnarita_cactus_quale_cactussssss_detto_fatto_DIY_fai_da_te
3. Molto velocemente senza aspettare che la vernice asciughi versate il glitter in polvere sulla vernice ancora fresca stesa sulla zucchetta. Ricopritela completamente. Lasciate asciugare la vernice quindi scuotete via l’eccesso. Se rimanessero delle zone scoperte ripassare la vernice e versare nuovamente il glitter e lasciate asciugare.
zucche-step_finale-donnarita_cactus_quale_cactussssss_detto_fatto_DIY_fai_da_te
4. Inserite la zucchetta nel vasetto rivoltata al contrario. Riempite il vasetto di granella o sassolini per tenerla bloccata. Se la zucca è molto più grande del vaso potete incollarla con una punta di silicone. 
Se volete rendere le “piantine” pungenti inserite sulle zucche degli spilli da sarta. (Questo però accelera il deterioramento della zucca).

 

Tutti i contenuti del sito, compresi testi, documenti, loghi, sono protetti dalla normativa sul diritto d’autore. Il sito può contenere anche immagini, documenti, loghi e marchi di terze parti, regolarmente citati e utilizzati a scopo esclusivamente illustrativo; questi ultimi sono di proprietà dei legittimi titolari.Fatti salvi gli utilizzi strettamente personali, non è consentito copiare, alterare, distribuire, pubblicare o utilizzare i contenuti del presente sito senza specifica autorizzazione.

I commenti sono chiusi