Halloween,  Novità,  Ricette

Cupcake di Halloween

Niente scherzetti ma solo dolcetti! Un’idea adatta a grandi e piccini per festeggiare la notte di più paurosa dell’anno. Qui di seguito trovi la ricetta dei cupcake di Halloween ma puoi semplicemente decorare dei muffin già pronti. 

In questo caso devi però tagliare la calotta in alto, in modo da ottenere una sorta di dolcetto a tronco di cono rovesciato. Poi ti basterà fare una crema al burro usando cioccolato e colorante alimentare. I bambini ne andranno pazzi e se invece fai una festa o una cena con ospiti “grandi” ne saranno deliziati. Parola di Donnarita!

Idea e ricetta Donnarita foto di Francesca Contini Orsetti

Ricette per cupcake al cioccolato e crema al burro

Occorrente ed esecuzione per 8 cupcakes al cioccolato
  • un uovo
  • 60 gr di zucchero
  • 40 gr di farina ’00
  • 20 gr di cacao amaro
  • 40 gr burro ammorbidito
  • mezza bustina di vanillina
  • un cucchiaino di lievito in polvere per dolci

Monta con le fruste il burro morbido con lo zucchero e la vaniglia per almeno 5 minuti quindi aggiungi l’uovo e monta fino a ottenere un composto spumoso.

In un’altra ciotola setaccia e miscela farina, cacao e lievito e poi  versalo nel mix di burro uovo e zucchero e mescola velocemente per avere un impasto denso e compatto. Inserisci i pirottini (ci vogliono neri, più avanti vedrai perché!)nello stampo per muffin e versa un SOLO cucchiaio di impasto. Non deve essere di più perché il cupcake deve risultare piatto. Cuoci in forno statico preriscaldato per 20 minuti a 180°. Dopo averli sfornati lascia raffreddare. Nel frattempo prepara la crema al burro.

Puoi conservare le basi dei cupcake in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per 3 giorni.

Occorrente ed esecuzione per crema al burro
  • 250gr  burro
  • 500gr zucchero a velo
  • 3 cucchiai panna
  • ½ bustina vanillina (o poche gocce di essenza di vaniglia)

Lavora il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti in un robot da cucina con metà dello zucchero a velo fino a renderlo liscio e cremoso.

Aggiungi lo zucchero a velo rimasto e la vanillina e amalgama di nuovo con il mixer quindi trasferisci il composto in una ciotola. Aggiungi 3 cucchiai di panna a temperatura ambiente* e incorpora energicamente con una spatola fino a rendere il composto liscio ed omogeneo. 

(* Se la panna è troppo fredda c’è il rischio che possa far coagulare il burro, creando grumi.)

  

Cupcake topolini di Halloween

Occorrente ed esecuzione cupcake topolino

Con poco colore nero alimentare e del cacao, colora la crema di burro fino a ottenere un marrone grigiastro. Inserisci la crema colorata in una tasca da pasticceria con bocchetta a stella aperta e crea una montagnetta sui cupcakes. Con un coltello affilato taglia il cioccolato ricavandone delle scagliette e quindi distribuiscile sulla crema dei cupcakes. Separa le stringhe di liquirizia per realizzare le codine dei topini. Con della pasta di zucchero bianca ricopri le caramelline di liquirizia lasciandone scoperta una piccola parte per creare la pupilla. 

Inumidisci il retro delle palline in pasta di zucchero e fissale ai coni. Posiziona i coni sui cupcakes, facendoli affondare nella crema. Termina infilando la stringa di liquirizia. Lascia i cupcakes qualche ora in frigo così da fare rassodare la crema e fissare le decorazioni. 

Ecco il tuo squisito topino di Halloween. Lo puoi conservare in frigo per massimo tre giorni!

Con la stessa ricetta puoi creare un’alternativa ancora più paurosa  trasformando i tuoi dolcetti al cioccolato in cupcake di Halloween, dei temibili pipistrelli dagli occhi rossi fatti con le classiche ciliegine candite e due alette di cartoncino nero da inserire nella crema del cupcake all’ultimo momento prima di servire.

Se sei un appassionato di Halloween, vai a scoprire le altre mie idee per questa festa da paura!

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *